Al concerto finale

Dalle prime note

La Marina Birra Elbana

Concept e design Martina Falanca

Una che spicca

Qualità e simpatia per una birra molto beverina, ad ampio appannaggio, creata e imbottigliata nel porto principale di un’isola del Mediterraneo. Stilemi di comunicazione vintage dei marina, legni invecchiati, cordini decorativi e nessun rimando subliminale agli ingredienti, ma tanto bianco, tanto da far impallidire i più accademici del beverage label. Come contest un vintage navi che raggiunge il picco d’attenzione in un stravagante “foulard da bottiglia” e che all’occorrenza funge anche da salvagoccia. Un vezzo strategico e divertente per portare all’attenzione la nascita di un prodotto di grande pregio e qualità.